ABIO Verona in TV!

Ecco qui una breve intervista che Telearena ha dedicato alla nostra associazione. Michele Rebusti ed Arianna Stefanelli, volontari ABIO Verona presso l’Ospedale della mamma e del bambino a Verona – Borgo Trento, e membri del Consiglio Direttivo in qualità di responsabile degli eventi e manifestazioni (Michele) e responsabile dei volontari (Arianna), hanno parlato di quello che facciamo in ospedale, della nostra Mission e di quanto un sorriso sia il regalo più bello da dare e ricevere. Grazie! Qui sotto il link per vedere ed ascoltare l’intervista.

ABIO accoglie nuovi doni per l’ospedale Fracastoro di San Bonifacio

Ci sono davvero molte persone che come noi credono nella nostra missione e sono disponibili per sostenerci. Domenica 25 marzo 2018 abbiamo accolto 120 biker che hanno voluto donare al reparto pediatrico un strumento di alta precisione, un saturimetro portatile (apparecchio di ultima generazione per controllare lo stato di ossigenazione del sangue). Anche i volontari di ABIO Verona erano presenti insieme ai clown, al primario dottor Cinquetti ed il personale ospedaliero, per accogliere i donatori. Ancora una volta grazie!

Prezzemolo è venuto a trovarci in corsia

E’ bello festeggiare il Carnevale tra maschere, coriandoli e frittelle. Ma alcuni bambini non possono. Sono ricoverati. Ed allora che fare? Per fortuna abbiamo Prezzemolo, che da Gardaland è venuto in città, all’Ospedale della Mamma e del Bambino di Verona, per portare allegria ai piccoli e le loro famiglie. Tutto il reparto era in festa, tra le facce soprese di medici ed infermieri, e quelle divertite degli adulti. Con Prezzemolo anche la corte del comitato Mastro Molinar del Molin de le Asse di Borgo Trento. Ed ovviamente i volontari di ABIO Verona, che da perfetti padroni di casa, hanno accompagnato Leggi di più…